Progetto

Erasmus+ è un programma che sostiene l’apprendimento permanente e promuove lo sviluppo educativo, professionale e personale dei cittadini in Europa.

Per il settennato 2021-2027 l’Unione Europea ha considerevolmente aumentato il budget destinato al programma Erasmus+. Il programma coinvolge un ampio spettro di enti ed istituzioni. Lo scopo è incrementare la mobilità, formare competenze, combattere la disoccupazione e promuovere la cooperazione tra Paesi. Soprattutto in un momento come quello attuale, l’importanza della mobilità scolastica in ambito europeo permette di rafforzare la dimensione dell´insegnamento e dell´apprendimento. Inoltre, essa promuove la qualità e contribuendo ad uno spazio comune di cooperazione e crescita. Al momento 33 Paesi prendono parte al programma Erasmus+ e dal 2007 ad oggi sono 100 mila i docenti e gli alunni che hanno aderito a progetti di mobilità europea. Tra le mete più ambite troviamo la Germania al 5° posto mentre per quanto riguarda l’Italia, il Paese conta da sempre i più alti livelli di partecipazione al programma.

Gli studenti di quarta o quinta superiore possono partecipare ai progetti di mobilità transnazionale Erasmus+ VET. Essi quali consentono loro di fare esperienza lavorativa, mettendo alla prova le loro competenze tecniche e linguistiche Inoltre é un modo per entrare in contatto con le realtà locali, cultura e tradizioni.

Attività

ITKAM – Camera di Commercio Italiana per la Germania è molto attiva nella promozione della mobilità giovanile. Da anni svolge la funzione di ente intermediario per opportunità di lavoro in Germania, come i tirocini.

Nel corso del 2022 ITKAM è organizzatrice dei seguenti progetti di mobilità e formazione professionale in Germania, tra cui Erasmus+ KA1-VET, per studenti provenienti da Paesi europei:

  • A febbraio 13 studenti dell’Istituto di Istruzione Superiore Marconi Da Vinci di Piacenza hanno preso parte al progetto Erasmus+. Durante le 3 settimane di soggiorno, i ragazzi hanno potuto lavorare a Berlino presso aziende specializzate nei settori relativi al loro indirizzo di studio: quello meccanico, informatico ed elettrotecnico.
  • In collaborazione con Open Europe, ITKAM organizzerà un soggiorno di 12 settimane a Lipsia nei mesi di aprile, maggio e giugno. I 6 ragazzi sono spagnoli e provengono da Reus (Tarragona). Il tirocinio si svolgerà presso aziende specializzate nello sviluppo di software e tecniche 3D, sistemi operativi, creazione di animazioni ludiche ed effetti visivi.
  • A maggio, un ulteriore gruppo di 6 allievi dell´Istituto di Istruzione Superiore Marconi Da Vinci effettuerà una mobilità della durata di 4 settimane, presso le città di Berlino e Lipsia. Anche in questo caso, le aziende aderenti al progetto saranno specializzate nei settori meccanico, informatico ed elettrotecnico.
  • Uno scambio è poi programmato per i mesi di aprile e maggio durante i quali un primo gruppo di 10 studenti provenienti dall’Istituto Tecnico Economico Enrico Tosidi di Busto Arsizio (VA) soggiornerà per 4 settimane nella città di Lipsia. Durerà invece 8 settimane nei mesi di giugno, luglio e agosto, la mobilità verso Lipsia e Berlino di un’ulteriore comitiva di studenti composto da 12 studenti. I settori saranno marketing, comunicazione digitale ed e-commerce.
  • Per 4 settimane da giugno a luglio, 11 ragazzi dell’Istituto Tecnico Economico Fusinieri e dell’Istituto Tecnico A. Rossi di Vicenza svolgeranno un tirocinio a Berlino tramite il programma Erasmus+ e programmi di finanziamento della regione Veneto, in collaborazione con ITKAM. Le aziende presso cui si troveranno i ragazzi sono qualificate nei loro indirizzi di studio, ovvero meccanica, meccatronica ed energia.
  • Anche per il prossimo settembre e’ stata organizzata una mobilita’ per 9 studenti dell’Istituto d’istruzione Superiore Marconi Da Vinci di Piacenza. Gli studenti trascorreranno 3 settimane a Berlino presso alcune aziende specializzate nei settori di meccanica, informatica ed elettrotecnica.

ITKAM  è maggiormente attiva nei settori: metalmeccanica e meccanica, elettrotecnica e elettronica, informatica, gastronomia, alberghiero e turistico, ma anche digital marketing. Attualmente ITKAM si sta dedicando a vari progetti. HoME per la promozione della mobilità europea in ambito alberghiero. Food4braintrain che supporta l’unione tra imprenditoria nel settore alimentare combinata all’esperienza ludica tramite l´utilizzo della gamification. Infine, Mo-v-ing che offre la possibilità di insegnare e rafforzare il pensiero innovativo e le capacità imprenditoriali già durante la formazione professionale scolastica.

Risultati

  • 10+

    Scuole Partner

  • 200+

    Tirocini organizzati

  • 70+

    Aziende tedesche

  • 5+

    Settori di tirocinio

Feedback

Per capire l´importanza delle mobilità Erasmus+, ecco alcune testimonianze dei 13 studenti dell´Istituto di Istruzione Superiore Marconi Da Vinci di Piacenza.

“Nel tirocinio ho imparato cosa significa lavorare in un´azienda estera e il tutor aziendale mi ha dato la possibilità di dimostrare il mio potenziale”, afferma Giulio del suo tirocinio presso Kubannek GmbH.

“Mi è piaciuto innanzitutto vivere tre settimane in una città come Berlino e farlo con dei compagni di scuola che sono diventati subito amici. L’esperienza è un’opportunità preziosa di sviluppare capacità nuove, legate per esempio alla lingua diversa o al superare delle difficoltà inaspettate solo con i propri mezzi. È stata un’importante occasione di crescita personale.” Questo dice Marco del proprio tirocinio presso STELU Maschinenbau.

La mobilità Erasmus+ ha anche permesso agli studenti di osservare un diverso approccio al mondo del lavoro. Michele dice: “del tirocinio mi è piaciuto particolarmente notare la differenza tecnologica e organizzativa delle aziende tedesche rispetto a quelle italiane”. Lui ha svolto il tirocinio presso Rapid Technology GmbH.

In un progetto di scambio, entrambe le parti beneficiano dell´esperienza. Conoscere il feedback delle aziende ospitanti è fondamentale per capire il valore del tirocinio.

“È stato molto divertente lavorare con Gabriele! Ha una mente/comprensione molto veloce ed è stato in grado di risolvere molti compiti molto bene”, così commenta il tutor della ditta di informatica Frachtwerk GmbH.

“Alessandro ha completato le attività molto più velocemente del previsto ed è stato molto flessibile nell’assumere nuovi compiti”, cosí afferma la sua tutor presso l’azienda Port Zero GmbH.

Related