Francoforte – 08.03.2021 Acquistando prodotti italiani potete notare che spesso sono apposti sulla confezione alcuni loghi di qualità, ad esempio: DOP, DOC o IGP. Quale importanza hanno questi loghi a livello nazionale ed europeo? Perché i prodotti con questi marchi costano di più? ITKAM – Camera di Commercio Italiana per la Germania fornisce una risposta a queste e altre domande sul sapere riconoscere e comprendere un marchio di qualità.

Anzitutto è necessario considerare che i marchi sono riconosciuti sia a livello nazionale che dall’Unione Europea. Essi sono infatti un brevetto con validità europea, regolamentati dalla direttiva UE 1152/2012. Per sconfiggere i fenomeni di contraffazione e avere una protezione legale, l’Unione Europea certifica la qualità, le proprietà e l’autenticità di un prodotto alimentare, anche in relazione alla regione di produzione. Ecco perché acquistando prodotti che presentano i marchi di qualità, si acquista un prodotto genuino e si sostiene l’economia intracomunitaria.

Pertanto il sigillo giustifica anche il prezzo: un sinonimo di qualità e garanzia per il consumatore, che conferisce tracciabilità e sicurezza alimentare. Non a caso durante la promozione del Made in Italy, ITKAM (potrebbero interessarti: True Italian Taste, Salumi Piacentini DOP ontour, EU Match,) sottolinea sempre l’importanza delle certificazioni per le aziende italiane e la necessità di sensibilizzare gli operatori tedeschi su questo tema.

Considerazione che è ben visibile nei dati: l’Italia conta, secondo il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali 310 prodotti a certificazione DOP, IGP e STG e 525 i vini a marchio DOC, DOCG e IGT perciò è il Paese con il maggior numero di prodotti agroalimentari ed enologici a denominazione di origine e a indicazione geografica. La Germania, invece, ha un modesto numero di prodotti certificati: secondo il Ministero Tedesco per l’Alimentazione e le Politiche Agricole sono 91 i prodotti a marchio DOP e IGP, numero che non prende però in considerazione i prodotti a marchio BIO che in questo caso sono 89.903, che tratteremo in una successiva news.

Per avere una panoramica completa dei marchi di certificazione e il loro significato clicca qui.

Per ulteriori informazioni sulle certificazioni alimentari e sul settore Food & Beverage in Italia e Germania, che ITKAM promuove con diverse attività digitali e ibride, contatta:

Valentina Santus

+49 (0) 69 97145244

vsantus@itkam.org

#ItalyMeetsGermany #MadeinItaly #WeDontStop #AskItkam #TogetherIsBetter

Sigillo qualità

Settori

News

  • #TogetherWeInform: nasce C-Dach

    Collaborazione italo-tedesca per il trasferimento tecnologico
    Scopri di più
  • La rinascita dei treni a lunga percorrenza in Europa

    Iniziative europee a promozione del treno come mezzo di trasporto sostenibile
    Scopri di più
  • Il settore navale italiano

    Un’analisi del mercato italiano a cura di ITKAM per le PMI tedesche
    Scopri di più
  • Smart City: incontro tra Italia e Germania

    Incoming per lo sviluppo intelligente e sostenibile
    Scopri di più