“Com’è nata la mia passione per la cucina? Il ricordo più vivido viene dall’infanzia ed è un profumo: il profumo di pomodoro che si spargeva per tutta la casa la mattina presto. Era mia nonna, che si alzava all’alba e preparava la passata di pomodoro per il pranzo o per la cena”.

Chi parla è Agazio Riitano, che da 23 anni gestisce con la sua famiglia il ristorante Alte Kanzlei a Francoforte: sarà tra i cuochi protagonisti della tappa tedesca di The Authentic Italian Table – il workshop organizzato nell’ambito del progetto True Italian Taste 2019 per la sensibilizzazione sull’autentica cucina italiana che si terrà in contemporanea in oltre 20 città del mondo nel mese di giugno. Il 13 giugno a Francoforte Agazio presenterà un menu di antipasti rappresentativo dell’intero sud Italia e della varietà geologica e climatica della Calabria.

Nato a Guardavalle in provincia di Catanzaro e tedesco di adozione, Agazio Riitano ha fatto della sua provenienza italiana il marchio di fabbrica della sua professione. Il suo ristorante Alte Kanzlei è stato riconosciuto con il Marchio Ospitalità Italiana ed è uno degli indirizzi preferiti dagli amanti dell’autentica cucina italiana a Francoforte.

Cucina italiana certo, ma con una chiara declinazione calabrese. Liquirizia, peperoncino, cipolle di Tropea, annona e bergamotto di Reggio Calabria sono spesso protagonisti dei suoi menu, oltre che dei suoi racconti. Sì, perché una delle particolarità della Alte Kanzlei è la porta della cucina sempre aperta agli ospiti: Agazio ama il contatto con i suoi clienti per capirne gusti e aspettative. Ma anche per informare sulla provenienza degli ingredienti, parlare del sapore dei prodotti naturali ed autentici… senza però svelare i segreti delle sue ricette!

Segreta è per esempio la ricetta di una delle sue invenzioni culinarie di cui va particolarmente fiero, ovvero il risumbriaco – un risotto fatto con riso di Sibari, cipolle di Tropea, ‘nduja, pecorino di Monte Poro e vino calabrese.

Cosa significa per Agazio “True Italian Taste”? La sua risposta in cinque parole: regionalità, freschezza, leggerezza, benessere e originalità.

Secondo l’interpretazione della professione di cuoco di Agazio, tradizione regionale e innovazione sono due facce della stessa medaglia. Da un lato il filo diretto con l’infanzia, con i prodotti tipici calabresi, con i segreti delle ricette della nonna e della mamma. Dall’altro la porta della cucina della Alte Kanzlei come spazio di confronto e contaminazione – prezioso per ricevere feedback e stimolare nuove idee, immaginare nuovi abbinamenti e creare le basi di ricette innovative all’insegna del True Italian Taste.

 

E per voi cos’è il “True Italian Taste” in cinque parole?

Venite a dircelo a Francoforte il 13 giugno!

Per le iscrizioni cliccare qui

 

Settori

News

  • Auguri di Buone Feste da ITKAM

    ITKAM augura Buone Feste di Natale e un Anno Nuovo ricco di salute e successo
    Scopri di più
  • Evento conclusivo progetto “Healthcare Made in Emilia Romagna”

    Le aziende progettano i prossimi passi della loro internazionalizzazione
    Scopri di più
  • Man ist, was man isst!

    Masterclass a cura di Casa Artusi
    Scopri di più
  • SIGEP 2020: il mondo del gelato vi attende!

    Scopri di più