Francoforte, 20.08.2020 – Per via della pandemia, le tendenze al consumo del popolo italiano registrano un nuovo approccio nei confronti della mobilità elettrica. Anche se le auto elettriche hanno ancora una quota di mercato pari al 2%, già nel 2019 un’indagine sui consumatori ha dimostrato il crescente interesse per la mobilità elettrica: mentre nel 2018 poco più della metà dei consumatori finali era interessata ai veicoli elettrici, nel 2019 quasi 2/3 erano interessati ai nuovi mezzi elettrici.

Un vero e proprio boom di acquisto veicoli elettrici, come scooter, biciclette e ciclomotori è stato innescato dal premio di mobilità introdotto dal Governo italiano nel maggio 2020, che prevedeva il rimborso fino a 500 euro per l’acquisto di un mezzo elettrico.
Questo bonus è stato introdotto in Italia, da un lato per evitare il sovraffollamento dei mezzi pubblici sulla scia di Covid-19 e, dall’altro, per promuovere questo tipo di veicolo, che non inquina, è molto comodo da utilizzare e facile da ricaricare nelle apposite stazioni.

Inoltre, con il Decreto Legislativo del 7 agosto 2020, il Governo Italiano ha, non solo, previsto un premio di acquisto e di rottamazione di veicoli, ma anche sussidi per 490 Mio. di euro a sostegno dell’industria automobilistica. Il premio per l’acquisto e la rottamazione è destinato a contrastare il calo delle immatricolazioni di auto nuove dall’inizio dell’anno (- 40% rispetto all’anno precedente).

L’alta percentuale di sussidi per l’industria automobilistica, costituiscono il 70% del totale dei contributi statali per l’industria italiana previsti dal d.gls del 7 agosto 2020, è destinata a dare un impulso al settore particolarmente colpito dal Covid19. L’obiettivo è quello di sviluppare ulteriormente la tecnologia dei motori elettrici e di portare avanti l’espansione infrastrutturale con nuove stazioni di ricarica.

” ITKAM – Camera di Commercio Italiana per la Germania lavora dal 2016 ad iniziative per l’espansione dell’elettromobilità insieme alle sedi automobilistiche in Baden-Württemberg e alle regioni italiane del Piemonte, Emilia-Romagna e Marche. Siamo favorevoli all’impulso dato dal Governo italiano, che crediamo promuoverà ulteriormente l’elettromobilità in Italia”. È quanto affermato da Ronny Seifert, Head of Business Development in ITKAM. “Siamo quindi già certi che il nostro stand congiunto con l’Emilia-Romagna ad Automechanika 2021 avrà tra i principali focus la mobilità elettrica”, conclude Ronny Seifert.

Per maggiori informazioni sull’iniziativa Automotive Aftermarket potete contattare:

Raffaella Saviori
Tel. : +49 (0) 69 97 14 52 42
rsaviori@itkam.org

Linda Schmittmann
Tel: +49 (0)30 24 31 04 12
lschmittmann@itkam.org

ASK_ITKAM
Se doveste avere domande specifiche riguardanti il vostro business tra Italia e Germania, scrivete a info@itkam.org e cercheremo di rispondere a tutte le vostre richieste. Se le nostre informazioni non sono sufficienti, potete contare sulla nostra rete di soci che saranno lieti di consigliarvi.
ASK_ITKAM via e-mail info@itkam.org o attraverso i nostri social network su Facebook e LinkedIn.

#TogetherWeInform

#TogetherIsBetter

#InformationIsPower

#WeDontStop

#Itkam4Europe

News

  • #TRUEITALIANTASTE: MORTADELLA BOLOGNA

    Il più nobile dei salumi italiani
    Scopri di più
  • Düsseldorf ospita il vertice della fatturazione elettronica

    Evento informativo con il nostro socio Archiva GmbH
    Scopri di più
  • Nuove tendenze sul mercato tedesco

    4 seminari online gratuiti per aziende italiane
    Scopri di più
  • Project Manager of Integrated Report

    Scopri di più