Francoforte, 30.04.2020 per affrontare la pandemia la business community si affida sempre di più a soluzioni digitali e innovative frutto anche delle nuove realtà aziendali, ma l’80% delle startup tedesche temono per la propria esistenza, dato che i classici strumenti di credito spesso non sono adatti per reperire investimenti.

Grazie all’iniziativa online #TogetherWeInform, ITKAM – Camera di Commercio Italiana per la Germania vi informa sui programmi di sostegno per le startup, in quanto uno dei nostri obbiettivi è garantire l’apertura e lo sviluppo di una nuova azienda in un contesto internazionale. In particolare vi aiutiamo a consolidare le basi per una startup di successo e a introdurvi nel mercato tra Italia e Germania, facendo particolare attenzione ai trend economici e alle innovazioni digitali.

Il Ministero Federale Tedesco dell’Economia ed Energia ha pubblicato un’esaustiva scheda di tutti gli aiuti per le imprese tedesche, tra cui le startup. Due, in particolare, sono gli strumenti ad hoc per le nuove aziende, che permettono di reperire fondi e proseguire con i propri obbiettivi di digitalizzazione, internazionalizzazione e sostenibilità.

1. 2 miliardi di Euro per il matching tra investimenti privati e fondi pubblici

sostegno che si struttura come segue:

  • rafforzamento dell’operatività degli investitori in capitale di rischio con fondi pubblici da combinare con investitori privati;
  • applicazione di misure supplementari per le imprese in fase di avviamento senza investitori in capitale di rischio e per le PMI entro il limite di 800.000 euro per impresa (o più de minimis fino ad un massimo di 1 milione di euro);
  • introduzione di risorse aggiuntive al fondo degli investimenti del Governo Federale, (Dachfondsinvestoren des Bundes) per l’acquisizione di quote da parte di investitori di fondi inadempienti e, quindi, garantire che i richiami di capitale dei fondi di capitale di rischio siano pienamente serviti e possano essere utilizzati per il finanziamento di startup.

I lavori proseguono per la progettazione del Future Fund for Start-ups (Zukunftsfond für Start-ups) destinato a sostenere la via d’uscita dalla crisi a medio termine.

2. Fondo di stabilizzazione economica (Wirtschaftsstabilisierungsfonds – WSF)

Tutte le startup possono beneficiare dei 600 miliardi di euro del Fondo di stabilizzazione economica, strumento di rafforzamento per il patrimonio netto delle aziende di fondamentale importanza per il sistema economico tedesco e per il mercato del lavoro. Questo sistema prevede l’utilizzo di vari meccanismi monetari come prestiti, finanziamenti ibridi o finanziamenti azionari e il fondo è così suddiviso:

  • 400 miliardi di euro per garanzie di liquidità per passività aziendali (durata fino a 60 mesi)
  • 100 miliardi di euro per autorizzazioni di credito per operazioni di ricapitalizzazione diretta (acquisizione di azioni di partecipazioni a società o di titoli azionari; diritti di ripartizione degli utili e di titoli di obbligazioni subordinate)
  • 100 miliardi di euro per il rifinanziamento del programma speciale di richiesta credito (KfW)

Per leggere maggiori dettagli si invita a visionare a questo link il report in lingua tedesca sul pacchetto di misure per le imprese contro le conseguenze del coronavirus.

#ASK_ITKAM

Se doveste avere domande specifiche riguardanti il vostro business tra Italia e Germania, scrivete a info@itkam.org e cercheremo di rispondere a tutte le vostre richieste. Se le nostre informazioni non sono sufficienti, potete contare sulla nostra rete di soci che saranno lieti di consigliarvi.

ASK_ITKAM via e-mail info@itkam.org o attraverso i nostri social network su Facebook e LinkedIn.

#TogetherWeInform

#TogetherIsBetter

#InformationIsPower

#WeDontStop

DISCLAIMER:
ITKAM è costantemente impegnata nel raccogliere informazioni accurate riguardo l’attuale emergenza coronavirus. Non può, tuttavia, assumersi alcuna responsabilità riguardo la completezza o correttezza delle informazioni fornite sul sito itkam.org o sui canali social. Si consiglia quindi, ove possibile, di consultare anche gli organi ufficiali di informazione o consulenti specializzati.

News

  • #TogetherWeInform: ITKAM informa sui viaggi in Italia dai paesi UE

    Norme in vigore per gli ingressi dal 3 giugno 2020
    Scopri di più
  • #makingbusinessdigital: ITKAM offre nuovi servizi online

    ITKAM goes digital con contenuti virtuali per le relazioni economiche italo-tedesche
    Scopri di più
  • Da 30 anni la newsletter ITKAM con informazioni su Italia e Germania

    Tre decenni fa pubblicazione della prima edizione di ECONOMIA
    Scopri di più
  • #TogetherWeInform: ITKAM presenta l’iniziativa #ristoriAMOci a casa

    Servizio personalizzato di Food Delivery in Italia, Germania e Austria
    Scopri di più