Francoforte sul Meno, 12.11.2020 – ITKAM – Camera di Commercio italiana per la Germania, ripensa con soddisfazione all’avvio delle collaborazioni nate nel campo delle tecnologie di sicurezza civile, un progetto su incarico del Ministero Tedesco per l’Economia e l’Energia. A causa della pandemia attuale, gli incontri di quattro giorni, si sono tenuti interamente online – una sfida del tutto nuova per il team ITKAM, che con il motto #MakingBusinessDigital ha gestito ugualmente con estrema professionalità.

ITKAM si è conquistata la partecipazione al progetto di alcuni leader del mercato italiano, come ad esempio le associazioni industriali per la sicurezza ASSOSICUREZZA, ANIMA Sicurezza e ANORC, ma anche l’associazione dei compratori del settore, ADACI, il principale produttore italiano di sistemi di ingresso e di sicurezza, CAME SpA, e CONSIP, la società delle gare d’appalto della pubblica amministrazione del Ministero dell’Economia e delle Finanze .

Durante il primo giorno di presentazione, le imprese tedesche – attive nei settori di sicurezza informatica, protezione di edifici, di materiali e di trasporti e dal settore del controllo perimetrale – tramite una presentazione digitale si sono interfacciate con un pubblico italiano, composto da rappresentanti di aziende, associazioni di categoria e di istituzioni. Per l’avvio delle collaborazioni i partecipanti hanno preso parte ad incontri B2B nei giorni successivi, che hanno necessitato di una pianificazione meticolosa e un’organizzazione ben pensata, dato lo svolgimento virtuale. I 129 incontri di affari virtuali organizzati con 51 potenziai partner italiani si sono focalizzati su punti di interesse per le aziende. I partecipanti hanno avuto la possibilità di considerare futuri rapporti commerciali bilaterali e cooperazioni.

A conclusione dell’evento, si sono svolte visite digitali di alcune aziende, tra le quali CAME SpA, il principale produttore italiano di sistemi di controllo perimetrale e di sicurezza, con oltre 1.700 dipendenti in tutto il mondo e 7 sedi di produzione distaccate, ma anche CONSIP, la società delle gare di appalto per l’incontro tra fornitori e  istituzioni pubbliche del Ministero dell’Economia e delle Finanze.

La maggior parte dei partecipanti italiani e tedeschi si è dichiarato molto soddisfatto per i risultati raggiunti: sono stati avviati dei rapporti per relazioni bilaterali concrete ed è emerso che il mercato italiano per la sicurezza civile offre un grande potenziale per le aziende tedesche. Questo perché la crisi scatenata dalla pandemia del Covid 19 ha colpito il settore della sicurezza civile in Italia in maniera più lieve rispetto ad altri settori economici. L’ambito della sicurezza disponeva già da prima della pandemia di alcune soluzioni di sicurezza, come termo scanner o altri dispositivi per il controllo dell’ingresso di persone.

La pandemia da Covid-19 ha permesso un vero e proprio rilancio di questo settore. In questi ultimi mesi, alcune tecnologie di sicurezza sono state ritenute la chiave per tentare di superare la pandemia: termo scanner, inizialmente a circuito chiuso, sono stati trasformati velocemente in sistemi di misurazione della temperatura, ma anche in soluzioni integrate per la misurazione della temperatura per il controllo degli ingressi o del flusso di persone. La domanda di questi prodotti è aumentata in pochissimo tempo, non solo in Italia, ma in tutto il mondo, offrendo enormi possibilità sia ai produttori sia ai system integrators.

La possibilità dei produttori di adattare le tecnologie già disponibili ai bisogni dettati dalla situazione attuale rappresenta un’importante occasione per le collaborazioni europee.

La crisi inoltre, ha condotto a ulteriori sviluppi positivi del settore italiano: ad esempio, una maggiore sensibilità per le tecnologie di sicurezza, progressi per tutto il Paese nel settore della digitalizzazione, una nuova presa di coscienza dei rischi, così come un maggiore interesse per le soluzioni digitali. Il mercato della sicurezza informatica in Italia è a uno dei settori più di successo, poiché da tre anni il settore della cyber-sicurezza è in continua e rapida crescita (nel 2019 è aumentato circa dell’11%).

Per ulteriori informazioni:

Julia Woyke

jwoyke@itkam.org

Tel.: +49 (0)6241500762

News

  • Pubblicazione Guida Erasmus+ 2021

    ITKAM: il tuo partner per i progetti Erasmus+
    Scopri di più
  • Hannovermesse Digital Edition 2021

    L’appuntamento virtuale con l’innovazione industriale
    Scopri di più
  • Smaltimento imballaggi: dichiarazione di completezza

    Rispettate la scadenza del 15 maggio 2021!
    Scopri di più
  • #ITKAM4EDUCATION: Fiera Didacta Italia 2021

    Il successo dell’edizione virtuale
    Scopri di più