Rafforzamento del mercato dell’idrogeno in Germania – Il Consiglio federale tedesco adotta l’aggiornamento della Strategia nazionale per l’idrogeno

 

Il Consiglio federale tedesco ha approvato nel mese di luglio l’aggiornamento della Strategia nazionale per l’idrogeno, a seguito di un accordo politico tra tutti i Ministeri federali. La Strategia nazionale per l’idrogeno adottata nel 2020 è stata ulteriormente sviluppata con nuovi obiettivi di protezione del clima e di sviluppo del mercato dell’energia. Essa stabilisce le linee guida governative per la produzione, il trasporto e l’utilizzo dell’idrogeno e dei suoi derivati e raggruppa le misure del governo federale.

“Con l’aggiornamento della Strategia nazionale sull’idrogeno, stiamo definendo il quadro per la nuova fase di espansione del mercato dell’idrogeno, dalla ricerca e alla produzione su larga scala. Investire nell’idrogeno è un investimento nel nostro futuro. Nella protezione del clima, in posti di lavoro qualificati e nella sicurezza energetica. Il proseguimento della strategia sull’idrogeno fornisce a questi investimenti una base affidabile e traccia la strada per una stretta collaborazione con i nostri partner in Europa e nel mondo.” – ha dichiarato il Ministro federale dell’Economia e della Protezione del Clima, Robert Habeck.

 

Gli obiettivi della strategia

Le misure previste hanno l’obiettivo di garantire una fornitura affidabile e sostenibile di idrogeno verde per la Germania. Nello specifico, le misure sono volte a:

  • Accelerare del mercato dell’idrogeno
  • Garantire una disponibilità sufficiente di idrogeno e dei suoi derivati, aumentando la capacità da 5GW a 10 GW entro il 2030
  • Creare un’infrastruttura efficiente per l’idrogeno con la realizzazione di una rete dorsale di idrogeno con oltre 1.800 km di condotte
  • Creare applicazioni dell’idrogeno in diversi settori, in particolare nell’industria, nei veicoli pesanti e, in misura crescente, nell’aviazione e nella navigazione
  • Rendere la Germania il principale fornitore di tecnologie dell’idrogeno entro il 2030
  • Creare condizioni legali coerenti a livello nazionale, europeo e internazionale, che supportino lo sviluppo del mercato

Al fine di garantire una disponibilità di idrogeno adeguata al fabbisogno del Paese, il Governo Federale ha previsto anche delle misure volte a sviluppare una strategia di importazione sostenibile, come ha affermato il Ministro federale per l’Ambiente, la Conservazione della Natura, la Sicurezza Nucleare e la Protezione dei Consumatori, Steffi Lemke:

“Nell’aggiornamento della Strategia nazionale per l’idrogeno, il governo tedesco si è posto l’obiettivo di ottenere una fornitura affidabile di idrogeno verde e sostenibile per la Germania nel lungo periodo, impegnandosi inoltre a rispettare ambiziosi standard di sostenibilità per l’idrogeno e i suoi derivati, sia per la produzione interna, ma soprattutto per le importazioni.”

Molte misure sono già state avviate parallelamente alla preparazione dell’aggiornamento della strategia o sono pianificate a breve termine per l’anno 2023. Altre misure verranno realizzate a medio termine negli anni 2024/2025 e in alcuni casi a lungo termine, fino al 2030.

ITKAM offre supporto ad aziende e istituzioni interessate a investire o collaborare nel settore energetico. Per maggiori informazioni contattare Christine Schattner:

 

Christine Schattner
+49 (0)69-97145226
cschattner@itkam.org

News

  • Piattaforma di matchmaking progetto FEA-VEE

    Possibilità di networking nel settore moda e tessile
    Scopri di più
  • Destinazione Calabria

    Progetto di promozione della regione e delle sue bellezze
    Scopri di più
  • Bando congiunto italo-tedesco sulla ricerca nell’ambito dell’idrogeno verde

    Green Hydrogen Research: A collaboration to empower tomorrow’s energy
    Scopri di più
  • DIGISUSTAIN: l’iniziativa dedicata alla transizione ecologica e digitale

    Occasione unica per i soci ITKAM
    Scopri di più