Francoforte, 15.07.2021 – Il mercato del lavoro italiano sta cambiando. ITKAM – Camera di Commercio Italiana per la Germania, che lavora a stretto contatto con l’Associazione delle Camere di Commercio Unioncamere e con l’Associazione Italiana delle Camere di Commercio Estere Assocamerestero per iniziative relative all’istruzione e alla formazione, informa la business community italo-tedesca sulle ultime tendenze del mercato del lavoro italiano.

Secondo uno studio di Microsoft 365, un giovane adulto su tre vorrebbe cambiare il suo datore di lavoro o la sua occupazione, malgrado l’alto tasso di disoccupazione giovanile (31% in Italia) e il calo delle offerte di lavoro che ha caratterizzato il 2020. Infatti le aziende italiane, secondo la piattaforma informativa Excelsior di Unioncamere, a fine 2020 hanno assunto il 36% in meno rispetto a fine 2019.

Tuttavia ad oggi, il prospetto di offerte di lavoro è cambiato. I segnali positivi dell’economia hanno fatto crescere la domanda di lavoratori nelle aziende italiane da luglio 2021, superando addirittura il livello di luglio 2019. In questo contesto, i giovani in cerca di lavoro hanno le migliori opportunità nell’industria metallica ed elettrica (circa 39.000 nuove assunzioni), nell’industria alimentare (circa 24.000 nuove assunzioni) e nell’industria chimico-farmaceutica (circa 9.000 nuove assunzioni). Anche il settore dei servizi, specialmente il settore sanitario e il turismo, sta guadagnando terreno.

Secondo uno studio del centro per l’impiego italiano Assolavoro Datalab, le persone altamente qualificate con forti competenze digitali o conoscenza del settore sanitario sono particolarmente richieste.

Ecco le qualifiche più ricercate:

1. infermiera qualificata;

2. tecnico di laboratorio/professionista sanitario;

3. medico;

4. ingegnere del software e ingegnere del software Java;

5. analista di software;

6. ingegnere di sistemi/di rete;

7. specialista commerciale/analista delle vendite;

8. ingegnere delle vendite estere/responsabile delle esportazioni.

Le competenze digitali, ma anche le professioni sanitarie e di gestione e-commerce sono attualmente le più richieste in Italia.
Al fine di ottimizzare la domanda e l’offerta sul mercato del lavoro italiano, ITKAM svilupperà ulteriormente la cooperazione con Unioncamere.

Per maggiori informazioni:

Christine Schattner
Email: cschattner@itkam.org
Tel.: +49 (0)69 971452-26

#ITKAM4Education #Innovation #Digitalisierung #Healthcare

News

  • Esperti di turismo e sostenibilità cercasi

    Aperta la call per TANDEM Advisors del progetto EU ECO-TANDEM
    Scopri di più
  • Festa d’Estate

    Serata di Networking dell'associazione delle medie imprese di Berlino
    Scopri di più
  • Cooperazione con FOUND IT! Start-up Centre dell’Università di Scienze Applicate di Anhalt

    ITKAM si unisce all'ufficio virtuale per fondatori (VFI)
    Scopri di più
  • Ripartenza mobilità Erasmus+

    Tirocini a Berlino e Lipsia per studenti italiani delle scuole superiori
    Scopri di più