Dal 1° gennaio 2009 è entrata in vigore la V riforma della Legge tedesca sul recupero e lo smaltimento degli imballaggi. La legge si rivolge a tutti i produttori e i distributori che immettono sul mercato tedesco prodotti confezionati destinati ai consumatori finali.

La nuova normativa stabilisce l’obbligo di associazione ad un sistema duale tedesco per delegare il recupero e lo smaltimento dei rifiuti da imballaggi ad una delle società riconosciute evitando di incorrere in sanzioni pecuniarie in caso di inadempienza.

La CCIG collabora da anni con uno dei principali sistemi duali tedeschi, la società Landbell, l’alternativa europea alla società Punto Verde, ed offre consulenza alle aziende italiane, operanti sul mercato tedesco, per quanto fare in le normative e l’approccio operativo in ambito di smaltimento e recupero degli imballaggi. Per maggiorni informazioni clicca qui.