True Italian Taste è una campagna internazionale che si propone di sensibilizzare il pubblico in Germania sul valore della cultura alimentare italiana e contribuire a proteggerne l’identità.

L’iniziativa #TrueItalianTaste si propone inoltre di attirare l’attenzione sul fenomeno dell’Italian Sounding – l’uso improprio del marchio alimentare “Made in Italy”.

La prima iniziativa del progetto rivolta al mercato tedesco è stato un Incoming Buyer tenutosi dal 12 al 15 novembre 2017 a Milano, nel quale 119 aziende agroalimentari italiane hanno incontrato 15 buyer provenienti da tutta Europa.

Direttamente sul territorio tedesco è seguita poi la serata dal titolo “Un’emozione da assaporare”, organizzata da ITKAM il 20 novembre 2017 a Francoforte per presentare obiettivi e programma della campagna agli operatori di settore locali.

Dal 2 al 9 febbraio 2018 c’è stata la Settimana Gastronomica nelle città di Berlino e Francoforte – la prima iniziativa della campagna volta al consumatore tedesco. Scopo della kermesse, alla quale hanno aderito nove noti ristoranti italiani delle due città, è stato informare i consumatori finali sull’importanza, l’origine e il processo di elaborazione dei prodotti.

Il secondo Incoming Buyer si è tenuto a Bologna dal 11 al 14 marzo 2018. Un evento all’insegna del biologico e dei prodotti naturali con inclusa una visita a FICO, il parco agroalimentare più grande del mondo ideato da Eataly World.

Il 23 marzo prossimo round della campagna: in uno Showcooking presso la scuola di cucina Manufaktur a Francoforte lo chef stellato Carmelo Greco interpreta prodotti regionali italiani in un menu a cinque portate. Ospiti della serata: operatori della gastronomia locale e giornalisti di food.

A giugno, dal 17 al 20, si è tenuto il terzo Incoming Buyer nelle Marche, ad Ancona e Fermo. 400 meeting B2B, 78 aziende locali e 13 acquirenti da tutta Europa all’insegna dei nuovi prodotti marchigiani e delle innovazioni nel settore food.

Dal 30 agosto all’1 settembre le specialità italiane hanno fatto tappa a Heilbronn, in occasione del Mercato Italiano nella Kilianplatz. Si è trattato dell’ultima iniziativa di True Italian Taste in Germania nel 2018.

 

 

 

Cosa c’è dietro?

Pasta, pizza, gelato: le star della cucina italiana sono ormai parte integrante della cultura gastronomica tedesca. Il cibo italiano è tuttavia qualcosa che va oltre la semplice nutrizione: dietro la produzione, la selezione e la preparazione del cibo si nasconde una vera e propria competenza di artigianato.

La campagna di sensibilizzazione True Italian Taste si propone quindi di raccontare la qualità del cibo e della cucina italiane e di spiegare al pubblico tedesco come, partendo da semplici componenti, questa sappia creare diversi piatti straordinariamente gustosi. Vogliamo raccontare ai consumatori e agli operatori del settore in Germania come tale diversità possa variare da regione a città, e da famiglia a famiglia.

In particolare vogliamo sensibilizzare il pubblico sul fenomeno dell’Italian Sounding – l’uso improprio del marchio alimentare “Made in Italy”.