Internazionalizzazione in Germania. Conoscere i Länder.

L’Italia è uno dei primi 5 paesi da cui provengono le importazioni tedesche. Per le aziende italiane che vogliono esportare è utile conoscere le opportunità specifiche offerte dai Länder tedeschi: i settori chiave, le principali fiere e il mercato del lavoro a livello locale.

wordcloud itkam lander

 

Esportare in Germania.

La ITKAM da sempre offre servizi di consulenza e networking per l’export di prodotti italiani in Germania: per dare un valore aggiunto alle aziende e agli imprenditori italiani abbiamo ideato una serie di 16 approfondimenti regione per regione, che settimana dopo settimana descriveranno la situazione del mercato tedesco.

Ecco gli highlight generali sull’economia della Germania, in attesa della prima puntata dedicata ai Länder.

I Länder

Gli Stati federati della Germania (Länder) sono 16, molto diversi per popolazione, superficie e sviluppo. Chiunque abbia in mente di esportare nel mercato tedesco ha quindi la necessità di analizzare quali sono le regioni più adatte per il suo specifico settore merceologico.

Le aree più dinamiche

A livello economico, le zone più importanti sono: il bacino della Ruhr, sede di una su 4 delle 100 maggiori aziende tedesche, che oggi però vede un aumento della disoccupazione, le aree metropolitane di Monaco (elettronica, aerospaziale e biomedicale), Baden-Württemberg e Stoccarda (automotive – Hightech), Francoforte sul Meno (finanza), Reno-Neckar (chimica, informatica), Colonia e Amburgo (servizi portuali, aerei, media).

Piccoli centri di alta tecnologia si sono sviluppati ultimamente in Sassonia intorno a Dresda, (industria high-tech elettronica e biotecnologie) Jena, Lipsia, Leuna. Berlino è diventata di recente un centro internazionale di “industrie creative” e Startup, di cui 2.500 startup tecnologiche.

Settori

Tra i settori che generano il maggior fatturato in Germania:

automotive
costruzione di macchinari e impianti
industria chimica e biomedicale.

Questi i maggiori grandi gruppi tedeschi quotati alla Borsa di Francoforte, centro finanziario chiave d’Europa: Allianz AG, BASF AG, Bosch GmbH, BMW, Deutsche Bank AG, E.ON AG, ,Porsche, Siemens AG, ThyssenKrupp Stahl, Volkswagen AG. Le piccole e medie imprese però sono il sistema portante dell’economia: rappresentano il 99% di tutte le imprese.

Importazioni dall’Italia

Tra le prime voci delle importazioni tedesche dall’Italia, ci sono macchinari, veicoli e macchine elettriche: 33% del totale. Poi prodotti in plastica, in acciaio ferro e alluminio, prodotti farmaceutici, vini, frutta. L’Italia si conferma tra i tre principali fornitori di prodotti agroalimentari in Germania.

Cosa vendere in Germania?

• Prodotti enogastronomici
• Articoli di abbigliamento (anche in pelle e in pelliccia)
• Autoveicoli, rimorchi e semirimorchi
• Macchinari e apparecchiature
• Prodotti farmaceutici di base e preparati farmaceutici

Occupazione

La Germania è uno dei Paesi UE con la minore quota di disoccupazione (specie giovanile). Nel giugno 2016 la percentuale era il 4,2%, il valore più basso dal 1991.

Fiere

La Germania è il maggiore organizzatore al mondo di fiere internazionali, circa 150, visitate da 10 milioni di persone. Le fiere tedesche offrono il numero di metri quadrati espositivi più alto del mondo. Hannover, Francoforte, Colonia e Düsseldorf sono tra le 5 aree fieristiche più importanti a livello mondiale.

Innovazione e futuro

Secondo le proiezioni, con la “Agenda digitale” la Germania sarà il primo fornitore per l’Industria 4.0 , il paese con la maggiore crescita digitale in Europa. Dopo Brexit, l’attrattività della Germania sarà per le aziende innovative di tutto il mondo ancora più alta.

Ogni settimana pubblicheremo un breve dossier su un Länder tedesco.

Qui trovi i dossier pubblicati:

Dossier Bayern – Baviera

Ti interessa una analisi sintetica del mercato tedesco regione per regione?
Se vuoi essere avvertito
delle nuove uscite sulle regioni, lascia qui la tua mail.
Riceverai nella tua casella il link del dossier appena pubblicato.

Mailing mini-dossier Länder

Per una analisi più approfondita delle opportunità in Germania per la tua azienda, prenota un workshop con la ITKAM: contattaci a info@itkam.org

Lascia un commento