Partono le nuove certificazioni ‘’Gelateria Italiana’’: oltre 30 tra Germania e Austria.

Il Progetto Certificazione delle Gelaterie Italiane all’Estero promuove il Made in Italy nel Mondo. Le gelaterie italiane in Germania e Austria sono invitate a candidarsi. Qui di seguito la scheda di adesione.

LOGO Gelateria Italiana

Dall’ esempio di Ospitalità Italiana, brand internazionale di certificazione tra i più autorevoli sul tema ristorazione Made in Italy, nasce il progetto Certificazione delle Gelaterie Italiane all’Estero. Il progetto, che ha l’obiettivo di riconoscere e certificare le gelaterie artigianali italiane nel mondo, vuole contrastare il crescente fenomeno dell’Italian Sounding. Le gelaterie certificate, ambasciatrici della qualità Made in Italy all’estero, verranno identificate con una targa e un logo riconoscibile dal tocco istituzionale.

La certificazione GELATERIA ITALIANA, voluta dal Ministero degli Affari Esteri, Assocamerestero e Rimini Fiera, è infatti una certificazione rilasciata solo a gelaterie che, attraverso la professionalità del personale, l’uso di macchine e materie prime italiane, promuovono nel mondo la storia, la tradizione e l’abitudine del vero gelato italiano da passeggio. Una difesa contro le imitazioni di bassa qualità, le truffe ai consumatori e il danno d’immagine che questo può provocare indirettamente al nostro Paese.

In occasione della SIGEP 2016 sono già state certificate due gelaterie dal Presidente di ITKAM Emanuele Gatti e il Direttore di Fiera di Rimini Business Unit Wellness, Food & Beverage & Consumer Dott.ssa Patrizia CECCHI (leggi quil’articolo sull’evento). Quest’anno ITKAM certificherà insieme a Rimini Fiera altre 30 gelaterie italiane in Germania e Austria.

Per candidarsi alla procedura della certificazione, si prega di compilare la scheda di adesione.

Per maggiori informazioni si prega di contattare la ITKAM:
Helena Gutjahr
e-mail: hgutjahr@itkam.org
Tel: +49 30 24 31 04 20.

Lascia un commento