Investire e fare business in Germania: due opportunità per le aziende italiane

investire_in_germania

Le aziende italiane del settore delle risorse idriche e del settore del riciclaggio dei tessili hanno buone opportunità di espandere il proprio business in Germania in questo periodo.

Per questo Germany Trade & Invest, l’agenzia di sviluppo economico tedesca, in collaborazione della Camera di Commercio Italiana per la Germania, ha organizzato due incontri con gli imprenditori italiani di questi settori.

I due eventi, che si sono svolti ieri a Bolzano e oggi a Firenze, hanno inoltre spiegato come aprire un’azienda in Germaniaquante tasse pagano le imprese in Germania e la possibilità di ricevere incentivi per le nuove attività in Germania. Per ulteriori informazioni su come aprire un’azienda in Germania vi rimandiamo alla nostra guida.

Investire in Germania su sostenibilità e gestione delle risorse idriche: le opportunità nelle Alpi

L’incontro con gli imprenditori italiani sulla gestione delle risorse idriche dal titolo “Cambiamenti climatici e gestione delle risorse idriche – Una possibilità per aziende italiane di fare affari nella Regione delle Alpi” si è svolto ieri, 30 marzo 2015, a Bolzano.

La Germania detiene la presidenza della Conferenza delle Alpi dal 21 novembre 2014: il lavoro della conferenza è a garanzia della tutela della Alpi e allo stesso tempo di uno sviluppo sostenibile della regione alpina. Per questo la Germania punta molto sulla green economy nel suo territorio alpino.

Come è stato spiegato durante l’incontro a Bolzano, il mercato tedesco è ricco di opportunità di sviluppo e applicazione: opportunità ideali per le aziende interessate a espandersi e lavorare in Germania.

Nel corso dell’evento sono state elencate le attività riguardanti il piano di gestione delle risorse idriche e la legge tedesca sul bilancio idrico che regolamenta le attività commerciali.

Riciclaggio dei tessili: una possibilità per aziende italiane di fare affari in Germania

Già negli anni Novanta Armani sviluppò una tecnica per il riciclo del Jeans. Oggi l’industria del riciclo tessile è in continuo sviluppo a causa delle risorse limitate, di nuove regolamentazioni e di nuove questione sociali e ambientali da affrontare.

Per questo Germany Trade & Invest, in collaborazione con la Camera di Commercio Italiana per la Germania e Toscana Promozione, ha organizzato a Firenze l’evento “Riciclaggio di tessuti in Germania – Una possibilità per aziende italiane di fare affari in Germania”. L’incontro con gli imprenditori si è svolto oggi, 31 marzo 2015, a Firenze.

Gli esperti hanno raccontato i numeri del mercato tedesco del riciclo del materiale tessile, alcuni aspetti della produzione ecosostenibile e il settore R&S e la disponibilità di incentivi pubblici, mostrando così cosa fa della Germania la soluzione ideale per aziende interessate a espandersi.

Il portale web di Germany Trade & Invest è questo.

 

Cover photo: flickr/Drew Leavy [CC BY-NC-ND]

Lascia un commento