Ecco perché portiamo le aziende tedesche alla mostra internazionale di modernariato di Parma

D3100_DSC_0678

Mercanteinfiera è la mostra internazionale di modernariato, antichità e collezionismo che si svolge a Parma ogni anno in due edizioni: in primavera e in autunno.

La prossima edizione di Mercanteinfiera si svolgerà dal 28 febbraio all’8 marzo e in questa occasione la Camera di Commercio Italiana per la Germania porterà a Parma una delegazione di aziende tedesche e austriache selezionate.   

Posts not found

Gli imprenditori potranno scegliere tra migliaia di pezzi di stili diversi, verificare le tendenze del mercato e scoprire nuove filiere collezionistiche.

Oggi vi spieghiamo in 5 punti perché abbiamo deciso di portare gli imprenditori tedeschi a Parma.

1. I numeri: 51mila visitatori e 900 espositori

Quest’anno sono circa 900 gli espositori Mercanteinfiera per un viaggio attraverso antiquariato, modernariato, design, vintage e preziosi. La scorsa edizione, nell’autunno del 2014, ha visto la partecipazione di 51.000 visitatori (in crescita) e 5.000 operatori professionali.

2. Due mostre speciali e un angolo per gli esperti

Durante Mercanteinfiera sono state previste due mostre collaterali dedicate al costume e alla creatività.

  1. Circolare nel tempo: a passeggio tra design, arredo e quotidianità”, realizzata in collaborazione con Studio Berni
  2. Battaglie di inchiostro. La guerra tra réclame e propaganda attraverso il filtro della carta stampata”, realizzata in collaborazione con Museo Villa Carlotta

Come ogni edizione inoltre sarà presente il un appuntamento di consulenza con un esperto e l’angolo del restauro.

3. Un network social da oltre 30mila contatti

Mercanteinfiera punta sui social, offrendo un mix di 2.0 e di gusto dell’esplorazione. A Mercanteinfiera infatti l’acquisto non è mai solo scambio commerciale ma vera e propria “esperienza sensoriale” dove trovare un pezzo unico è importante come scoprirne la storia e la provenienza.

Sono oltre 32mila i like sulla loro pagina Facebook.

4. Parma è la capitale della Food Valley

Essere a Parma per Mercanteinfiera vuol dire anche conciliare gli affari con un piacevole soggiorno nella capitale della Food Valley, la città della cucina ma anche della musica e dell’arte.

 5. Un programma ad hoc pensato per le nostre aziende

Per le aziende tedesche partecipanti al programma la Camera di Commercio Italiana per la Germania ha pensato un programma ad hoc.

  • Mercoledì 25 febbraio
    Arrivo a Parma, soggiorno in hotel 4/5 stelle
  • Giovedì 26 e Venerdì 27 febbraio
    Visita della fiera nei due giorni dedicati esclusivamente al pubblico specializzato
  • Sabato 28 febbraio
    Visita delle fiera nel giorno di apertura

Fiere di Parma mette a disposizione gratuitamente alle aziende estere accreditate il volo a/r, il pernottamento (3 notti), il Welcome-Dinner, servizio di transfer e interpretariato, l’ingresso in fiera. Le aziende che hanno già preso parte in passato al programma, possono richiedere l’ingresso gratis in fiera valido per due persone e il libero accesso al „Buyers Lounge”.

 

Cover photo: Mercanteinfiera

Lascia un commento