A Cremona premiata l'eccellenza gastronomica italiana in Germania

ilbonta_Cremona

L’eccellenza culinaria italiana all’estero:  ne parliamo spesso sul nostro blog, raccontando le storie dei ristoranti italiani in Germania all’interno della rubrica “Marchio Ospitalità Italiana”.

Oggi condividiamo con voi una storia di successo. Il ristorante italiano in Germania Gude Stub Casa Antica di Bühl [uno dei ristoranti certificati dal marchio Ospitalià Italiana] ha infatti ricevuto il premio “Talento italiano nel mondo” durante la decima edizione della fiera gastronomica Il Bontà di Cremona.

Un premio per affermare la cucina italiana del mondo

Il premio “Talento italiano nel mondo” ha visto sfidarsi tra loro 30 cuochi italiani all’estero, gemellati con altrettanti colleghi che lavorano in Italia.

La cornice è stata Il Bontà, la fiera cremonese che da dieci anni è il punto di riferimento fieristico italiano dell’eno-gastronomia artigianale. Oltre 2.000 sono infatti i prodotti, provenienti da tutta Italia, presentati all’evento.

Il ristorante Gude Stub Casa Antica ha conquistato il primo posto nella categoria “Eccellenze” presentando il piatto “Il mare, la terra e la melanzana”.

Il premio è stato promosso dal giornalista enogastronomico Osvaldo Murri e patrocinato da Isnart (Unioncamere) Ospitalità Italiana Ristoranti nel Mondo, Cremona Fiere, Il Bontà e Touring del Gusto.

Lo Chef Andrea Alesi: dalla Sicilia alla Germania

Il ristorante Gude Stub Casa Antica è gestito dalla famiglia Alesi. Lo chef, Andrea Alesi, si trasferisce dalla provincia di Agrigento in Germania nel 1989 e apre a Bühl, piccola cittadina situata nel Baden-Württemberg, il suo ristorante “Casa Antica”.

Il ristorante offre cucina tipica siciliana con una nota ligure, come descritto dal giornalista Osvaldo Murri sul suo blog.

Gli ingredienti per il successo del ristorante? Sembrano essere molto semplici: cucina fresca con prodotti e talenti dall’Italia.

Foto: Gude Stub Casa Antica

Lascia un commento