Una fiera, una piattaforma di servizi e un World Tour: "così portiamo all'estero il gelato artigianale italiano"

Sigep_2012_Pubblico_AL1_9715

Dal 18 al 22 gennaio 2014 a Rimini si terrà il  Salone Internazionale Gelateria, Pasticceria e Panificazione Artigianali [in breve SIGEP], la manifestazione più importante al mondo nel settore della gelateria artigianale giunta quest’anno alla 35esima edizione.

Per l’occasione abbiamo intervistato Gabriella De Girolamo, project manager di SIGEP, che ci ha parlato di due importanti novità.

Nel 2013 due novità per il mondo del gelato artigianale

La prima novità è il Sistema SIGEP, una piattaforma che favorisce l’internazionalizzazione del gelato artigianale italiano proponendo assistenza, strumenti e formazione ai mastri gelatieri.

La seconda novità di quest’anno è il Gelato World Tour, un evento in otto tappe nei cinque continenti in cui gelatieri di tutto il mondo si sfideranno, facendosi conoscere e presentando le proprie ricette al grande pubblico e ai media.

Prima di riferirvi nel dettaglio cosa ci ha raccontato Gabriella, vi diamo, come nostra consuetudine, qualche numero sulla fiera.

Il meglio del gelato artigianale, per oltre 140mila visitatori

I numeri di SIGEP 2013

  • Visitatori: 144.803
  • Mq espositivi: 110.000
  • Padiglioni: 16

A SIGEP [qui il loro portale web] vengono esposte tutte le novità riguardanti materie prime e ingredienti, impianti e attrezzature, arredamento e servizi per gelateria, pasticceria e panificazione artigianali.La manifestazione è arricchita da sezioni tematiche, concorsi internazionali e campionati, dimostrazioni, corsi e seminari di aggiornamento che concorrono a farne un unico grande evento.

Ogni due anni SIGEP ospita A.B. TECH EXPO, una sezione dedicata alle tecnologie impiegate per la panificazione e la pasticceria.

Gabriella De Girolamo: vi presentiamo la nostra piattaforma per portare all’estero gli artigiani del gelato italiano

gabriella_de_girolamo

Nell’edizione 2014 verrà attivato il “Sistema SIGEP”: di cosa si tratta e che opportunità offre alle aziende?

Sistema Sigep è il progetto fulcro di una nuova concezione fieristica. Si tratta di una piattaforma permanente per affiancare tutte quelle aziende dell’intera filiera del gelato artigianale che vogliano internazionalizzare la propria attività.

Nel concreto, lo strumento mette a disposizione dei clienti una serie di servizi e soluzioni. Saranno organizzati workshop formativi, forme di assistenza e desk internazionali per accompagnare il processo d’internazionalizzazione. A breve sarà on line il sito che presenta tutti gli strumenti.
Un esempio? Il servizio per l’individuazione delle location (che ricerca, analizza e segnala dei contratti di locazione e sostiene l’utente durante la negoziazione) ed il servizio per favorire  l’accesso al credito per le aziende italiane.

Quest’ultimo servizio si avvale della collaborazione di partner nazionali ed internazionali in ambito economico-finanziario di primissimo livello.

Quest’anno si è aperto il “Gelato World Tour”: ci illustra brevemente questo progetto?

A Roma, dal 3 al 5 maggio 2013, abbiamo dato il via al Gelato World Tour 2013-14, evento organizzato da Carpigiani Gelato University e Sigep.

La mission è quella di diffondere la cultura di questo alimento fresco e di alta qualità, che rappresenta l’eccellenza e la creatività di migliaia di gelatieri artigiani, al grande pubblico di tutto il mondo. Otto città nei cinque continenti diventano capitali del gelato artigianale. Sedici gelatieri selezionati creano ad ogni tappa gusti che combinano tradizione e innovazione, esaltando i sapori dei migliori ingredienti. Si tratta di un’incredibile opportunità per farsi conoscere e presentare le proprie ricette al grande pubblico e ai media.

Entrando nel Villaggio del Gelato World Tour, il pubblico partecipa ai corsi tenuti dai docenti di Carpigiani Gelato University e assiste “dal vivo” alla produzione dei gelati, che può degustare acquistando degli appositi coupon. Il Gelato Museum offre inoltre l’opportunità di scoprire le tappe della storia del gelato, dal 12.000 a.C. ad oggi.

Gli Sponsor, aziende del settore della gelateria artigianale e/o di forte connotazione italiana, arricchiscono la kermesse con i loro prodotti e la cultura che li caratterizza. Ad ogni tappa del Gelato World Tour un comitato speciale, composto da esperti e associazioni di categoria, seleziona i 16 migliori gelatieri della nazione ospitante. I concorrenti si sfidano elaborando ciascuno un solo gusto: il proprio cavallo di battaglia. La classifica, di volta in volta, è generata sulla base delle votazioni del pubblico e di una giuria professionale. In questo modo, tecnici e visitatori giudicano insieme le proposte, eleggendo un vincitore per tappa e riconoscendo una serie di menzioni speciali. I primi tre classificati di ogni tappa si aggiudicano l’opportunità di partecipare da protagonisti alla “Gelato Wordlcup” che avrà luogo a Rimini a Settembre 2014, durante la quale si contenderanno il titolo ‘World’s Best Gelato’.

L’ultima tappa si è tenuta a Valencia dal 5 al 7 Luglio 2013 alla Playa de la Malvarrosa, quella successiva sarà dall’altra parte del mondo! Stay tuned: www.gelatoworldtour.com

gwt_big

Lascia un commento