29,9 milioni di viaggi d'affari verso l'Italia: in quanti si affidano al low cost?


Picture1

Nel 2012 i viaggi d’affari verso l’Italia sono stai 29,9 milioni [i dati sono stati presentati alla BIT, la Borsa Internazionale del Turismo lo scorso febbraio].

Ma quanti di questi viaggiatori d’affari si spostano grazie alle compagnie aeree low cost? Non abbiamo trovato dati certi a riguardo, anche sarebbe interessante avere in mano delle statistiche che possano confermare quanto registriamo durante eventi e missioni: imprenditori e freelance si affidano di più alle compagnie low cost.

Già nel 2010, l’Osservatorio Italiano del Turismo notava come le aziende iniziassero a ridurre i costi delle missioni anche grazie ai low cost.

Ryanair, nuove tratte dalla Germania all’Italia per viaggi d’affari e di piacere

Ne parliamo a proposito, in quanto Ryanair, la nota compagnia di voli low-cost, ha appena aperto nuove tratte e nuove offerte tra Germania e Italia per l’estate 2013.

Per viaggi d’affari e voli di piacere, partendo da Lipsia-Halle si può volare direttamente a:

  • Pisa
  • Roma Ciampino
  • Trapani

Ryanair introduce così il nuovo volo su Pisa nel suo piano di voli. I voli su Trapani e Roma, cosi come quelli su Londra sono già attivi dal 2012.

Quando prenotare?

Viaggi d’affari e di piacere non-stop possono essere prenotati da aprile 2013.

La compagnia aerea collegherà tre volte a settimana l’aeroporto di Leipzig-Halle con l’aeroporto di Roma Ciampino e due volte a settimana con gli aeroporti di Pisa e Trapani.

Lascia un commento