Componenti per auto: la filiera italiana da 42 miliardi di euro in vetrina a Bologna

Autopromotec 2013

In Italia abbiamo la più grande concentrazione mondiale di costruttori di autoattrezzature. Parliamo di aziende con fatturati veramente importanti. In alcuni casi, in queste imprese il 70-80% della propria produzione è venduta all’estero.

Il comparto italiano delle autoattrezzature è costituito da 2300 imprese che nel 2010 hanno fatturato 42 miliardi di euro e occupato circa 169.000 addetti.

Autopromotec: la fiera della Motor Valley Emiliana

A sottolineare l’importanza del settore per l’economia italiana, ci aveva già pensato in una precedente intervista Renzo Servadei, Segretario Generale di AICA – Associazione Italiana Costruttori Autoattrezzature e di AIRP – Associazione Italiana Ricostruttori Pneumatici. 50 anni fa le due associazioni hanno deciso di promuovere le loro attività con una fiera: Autopromotec.

Oggi Autopromotec, giunta alla sua 25esima edizione, è considerata la più specializzata rassegna biennale internazionale delle attrezzature e dell’aftermarket automobilistico.

La prossima edizione si svolgerà a Bologna dal 22 al 26 maggio [scopri di più sull’evento nella nostra mappa].

Una fiera nel cuore della Motor Valley emiliana

Autopromotec si svolge a Bologna. Non a caso. È infatti questo il cuore della Motor Valley Emiliana, un distretto industriale che ospita i più grandi marchi del mondo dei motori, conosciuti in tutto il mondo: Ferrari, Maserati, Ducati, Malaguti.

“Dietro questi brand che vincono le corse” racconta Servadei “ci stanno degli interi distretti industriali che producono dallo smontagomme, alla cabina forno, al sollevamento, all’ingranaggeria.”

Una filiera che coinvolge anche moltissime piccole e medie imprese ad alta tecnologia e innovazione. La “valle dei motori” emiliana declina così la passione per i motori in tutte le sue forme: dall’automobilismo sportivo, alle macchine agricole, passando appunto per componenti e attrezzi per l’auto.

Autopromotec: oltre 100mila visitatori e 1400 imprese

I numeri della scorsa edizione di Autopromotec li hanno dati Emanuele Vicentini e Margherita Balletta, rispettivamente Brand Manager e Ufficio Stampa della rassegna, in una recente intervista.

  • 103.666 i visitatori
  • 18.524 i visitatori dall’estero [l’11% in più rispetto al 2009]
  • 1473 gli espositori

Numeri destinati ad aumentare nell’edizione 2013, secondo i responsabili della rassegna.

Infine, un’ultima novità. Quest’anno visitatori ed espositori potranno ricevere contenuti e aggiornamenti continui durante i 5 giorni di rassegna grazie alla  nuova app di Autopromotec.

Lascia un commento