Esportare in Germania? I consigli di quattro imprese già presenti sul mercato tedesco

Abbiamo chiesto a quattro imprese quale consiglio darebbero ad un imprenditore che intende o si appresta ad esportare in Germania.

Quattro imprese che hanno in comune il settore merceologico, l’alimentare, l’essere soci della Camera di Commercio Italiana per la Germania e la scelta di Landbell AG come partner per lo smaltimento degli imballaggi.

Dalle loro risposte si deduce quanto sia importante la scelta dei partner in loco, puntando alla loro esperienza, specializzazione e flessibilità dei servizi offerti.

Buona lettura!

Bauli Spa

Chi sei e qual è la tua attività con la Germania?

John Hazelrigg, Field Manager Export al Gruppo Bauli.

Da quando sei entrato in contatto con il sistema duale Landbell AG?

Abbiamo iniziato con Landbell AG nel 2009.

Perché hai scelto Landbell AG come partner?

Abbiamo scelto Landbell AG dopo aver consultato la Camerca di Commercio Italiana per la Germania che ci ha assistito anche nella preparazione di tutta la documentazione.

Un consiglio ad un imprenditore che si appresta ad esportare in Germania?

La scelta del partner commerciale in loco è fondamentale ma ancora prima credo sia importante individuare il canale di vendita in cui intende proporsi sul mercato.

Ci sono numerosi canali in cui proporre prodotti italiani e altrettanti operatori specializzati in ciascun canale. Considerando ciò, per avere una distribuzione capillare nei vari canali, è consigliabile prendere in considerazione diversi partner commerciali in base alla loro specializzazione. E’ difficile che uno riesca a coprire tutti i canali da solo.

Farchioni Olii Spa

Chi sei e qual è la tua attività con la Germania?

Antonelli Stefano, collaboratore del dott. Farchioni Marco export manager della Farchioni Olii Spa. Esportiamo olio nel mercato tedesco.

Da quando sei entrato in contatto con il sistema duale Landbell AG?

Siamo stati contattati dal Sig. Bagnara, il responsabile del Desk della Landbell AG presso la Camera di Commercio Italiana per la Germania a Berlino, intorno al mese di marzo 2012.

Perché hai scelto Landbell AG come partner?

Abbiamo scelto Landbell per le vantaggiose offerte nel servizio di smaltimento e per la notevole disponibilità in qualsiasi momento di necessità degli impiegati, in particolare il sig. Bagnara.

Un consiglio ad un imprenditore che si appresta ad esportare in Germania?

E’ importante informarsi sulle pratiche necessarie da seguire per realizzare una regolare esportazione.

La scelta della società che poi gestirà lo smaltimento deve essere fondata sulla disponibilità e la capacità degli impiegati stessi nella gestione di particolari situazioni e particolari esigenze. Abbiamo scelto Landbell proprio per le conoscenze e la disponibilità in questo settore: la consiglio a tutti gli imprenditori che cercano un partner che li affianchi e gestisca nel migliore dei modi tutte le pratiche burocratiche del caso.

Luigi Zaini Spa

Chi sei e qual è la tua attività con la Germania?

Luigi Zaini Spa è un’azienda italiana che produce cioccolato e caramelle dal 1913. Siamo esportatori in Germania di parte della nostra produzione.

Da quando sei entrato in contatto con il sistema duale Landbell AG?

Da gennaio 2012.

Perché hai scelto Landbell AG come partner?

Per la competitività dell’offerta e per la qualità del servizio.

Un consiglio ad un imprenditore che si appresta ad esportare in Germania?

Nel nostro settore: avvalersi delle conoscenze di chi opera sul mercato tedesco per offrire il prodotto adeguato in termini di logistica e packaging.

 Salov Spa

Chi sei e qual è la tua attività con la Germania?

Salov Spa produce dal 1867 l’olio extra vergine Filippo Berio. Selezioniamo, produciamo e distribuiamo oli di qualità in ogni parte del mondo, al fine di soddisfare le esigenze dei nostri clienti e la salute del consumatore.

Salov collabora con molte realtà in Germania. Il marchio Filippo Berio è diffuso in diversi gourmet store. Inoltre, date le caratteristiche della grande distribuzione in un mercato molto maturo dove il Private Label è predominante, Salov produce etichette per diversi retailers.

Da quando sei entrato in contatto con il sistema duale Landbell AG?

Siamo entrati in contatto con la Landbell nel gennaio 2012 e abbiamo deciso di affidare a questa società il servizio di smaltimento dei rifiuti per il mercato tedesco a partire dal gennaio 2013.

Perché hai scelto Landbell AG come partner?

La Landbell, oltre ad essere associata alla Camera di Commercio Italiana per la Germania e offrire quindi un desk ad hoc per i produttori ed esportatori italiani a Berlino, ci ha offerto condizioni contrattuali più competitive rispetto alla concorrenza.

Inauguriamo il 2013 quindi con questa nuova collaborazione, augurandoci di trovare in Landbell la professionalità e l’affidabilità che chiediamo a tutti i nostri fornitori, le stesse che Salov cerca di garantire ai propri clienti per rimanere e crescere in un mercato globale sempre più esigente.

Un consiglio ad un imprenditore che si appresta ad esportare in Germania?

In particolare il mercato tedesco è composto da consumatori molto attenti alla qualità e a dei professionisti che selezionano i fornitori sulla base dell’affidabilità più estrema. Il bagaglio tecnico di chi si vuole avvicinare al mercato tedesco deve dunque tenere conto di queste prerogative.

Naturalmente è necessario conoscere le logiche della distribuzione, avere un prodotto di qualità e competitivo nel prezzo.

Volete info sui servizi della Camera di Commercio Italiana per la Germania a supporto della vostra azienda entrare nel mercato tedesco?

Consultate la sezione servizi del nostro sito.

Oppure scriveteci una mail a info@itkam.org o compilate il modulo per essere ricontattati.

2 risposte a “Esportare in Germania? I consigli di quattro imprese già presenti sul mercato tedesco”

  1. Riccardo

    Buongiorno, siamo un`azienda agrigola pugliesa che offre ottimo olio di oliva, pate` d`oliva, vino, pasta, biscotti conserve di pomodoro e prodotti sott`olio. Tutto sotto a nostro marchio registrato. Siamo alla ricerca di collaboratori per l`estero. Se interessati potete contattarmi a dalmaso@atavoladallanonna.it

    A presto!

    Rispondi

Lascia un commento