Qualità ed esperienze autentiche: la Basilicata si presenta ai tour operator tedeschi

Una missione imprenditoriale per portare i tour operator tedeschi sulle tracce di Federico II di Svevia, attraverso un tour che fa leva sulle emozioni.

Perché i tour operator sono hub tra domanda e offerta, tra i turisti e le strutture ospitanti, promotrici di esperienze ed eventi.

Consapevoli di questo, in occasione della missione imprenditoriale nella provincia di Livorno, avevamo chiesto ai tour operator partecipanti cosa si aspettassero dalle controparti italiane. Fra le risposte, fu fatto notare come i loro clienti cercano uno standard elevato e autentico.

L’obiettivo della missione che prenderà luogo dal 20 al 23 settembre è trasmettere questi valori (la qualità e l’autenticità dell’esperienza) ai tour operator partecipanti, attraverso un fitto programma che alterna arte e tradizione culinaria, mare ed incontri con le persone che hanno reso famosa la Basilicata.

La missione si inserisce all’interno del progetto interregionale “Itinerari di Federico II di Svevia” è promosso dalla Regione Basilicata, insieme alle Regioni Puglia, Calabria e Sicilia, grazie al supporto della Camera di Commercio Italiana per la Germania  e della Camera di Commercio di Potenza.

Gli Itinerari di Federico II di Svevia

Sotto l’impero di Federico II – conosciuto anche con il nome di “stupor mundi”- le regioni del Sud Italia hanno conosciuto un periodo di ineguagliabile fioritura culturale.

La bellezza dei monumenti e la notevole offerta turistica locale vengono raccolte all’interno di un “Viaggio al cuore della vita”. Un’ulteriore occasione per valorizzare l’offerta di 4 importanti regioni del Sud Italia, per fare rete attraverso la storia, per essere più forti e competitivi verso il mercato turistico internazionale.

Il programma della missione imprenditoriale comprende:

  • una gita su un veliero lungo la costa di Maratea e concerto con quartetto d’archi
  • incontri informativi B2B a Maratea fra imprese turistiche italiane e operatori turistici tedeschi, incontri saranno intervallati da spettacoli e musica
  • cena di gala e presentazione del video “Viaggio al cuore della vita” con Michele Placido come ospite d’onore che presenta se stesso in viaggio attraverso i luoghi più belli della Basilicata
  • E poi: passeggiate emozionali, turismo d’esperienza, show e spettacoli teatrali, visita ad antichi panifici per sentire il profumo del pane appena sfornato, pasta fatta a mano…e molto altro…

La Basilicata vista da fuori, e da dentro

[iframe width=”594″ height=”334″ src=”

 

La missione avrà luogo principalmente in Basilicata, una regione dove sono diverse le strategie  di promozione turistica messe in atto, spontanee come programmate.

Come ad esempio il progetto Digital Diary dove “Sette giovani artisti, in tour per sette giorni tra le bellezze lucane, hanno realizzato sette video che racconteranno sul web la Basilicata turistica utilizzando i linguaggi e le strategie del marketing 2.0.” I video li trovate qui. Mentre è da poco uscito il bando regionale di della II° Edizione del 2012, avente come oggetto la ideazione produzione e pubblicazione di video racconti sulla regione Basilicata.

Il punto di vista dei Lucani è invece ben raccontato da “Basilicata Coast To Coast” (guarda il trailer del film), il fortunato film di Rocco Papaleo, o da Bernardino Coppola, nipote di Francis Ford Coppola.

[iframe width=”594″ height=”334″ src=”

Vi raccontiamo la missione B2B

Infine ci saremo anche noi: armati di telecamera, macchina fotografica e Twitter, per raccontare al meglio la missione imprenditoriale, per intervistare i protagonisti, per trasmettervi per quanto possibile le emozioni di questo tour.

Foto da qui

4 risposte a “Qualità ed esperienze autentiche: la Basilicata si presenta ai tour operator tedeschi”

  1. Quando Fedrico II di Svevia diventa un promotore di rete di impresa - italiagermania | il blog

    […] 14 imprese legate al turismo provenienti da Basilicata, Calabria e Campania. 8 Tour Operator provenienti dalla Germania. Tutti raccolti attorno alla figura di Federico II di Svevia in occasione degli incontri B2B tenuti a Maratea lo scorso 21 e 22 settembre [leggi l'articolo]. […]

    Rispondi
  2. Tomangelo Cappelli: perché convinene mappare le manifestazioni culturali per rilanciare il turismo - italiagermania | il blog

    […] della regione Basilicata, aggiunge un altra testimonianza al lavoro che ha portato all’incontro dello scorso 21 settembre, incontro che si rinnoverà il prossimo equinozio di primavera, dove sarà presentato il cartello […]

    Rispondi
  3. Tomangelo Cappelli: perché conviene mappare le manifestazioni culturali per rilanciare il turismo - italiagermania | il blog

    […] della regione Basilicata, aggiunge un altra testimonianza al lavoro che ha portato all’incontro dello scorso 21 settembre, incontro che si rinnoverà il prossimo equinozio di primavera, dove sarà presentato il cartello […]

    Rispondi
  4. Tre motivi per fare rete d’impresa nel settore del turismo: parlano gli imprenditori - italiagermania | il blog

    […] agli operatori culturali. Dopo aver sentito il punto di vista di promotori e organizzatori della missione B2B di Matera, è il momento di ascoltare le voci degli imprenditori […]

    Rispondi

Lascia un commento