Un marchio per l'ospitalità Italiana

“Quando si parla di Italia, sono in molti ad associare il nostro Paese, oltre che alle bellezze culturali e paesaggistiche, anche alle bontà enogastronomiche: un patrimonio fatto di storia, tradizione, legame con il territorio, che dobbiamo promuovere e proteggere. Da questo presupposto nasce “Ospitalità italiana, Ristoranti italiani nel mondo”, una certificazione che riconosce i nostri “ambasciatori” del gusto”.

Questa la descrizione del progetto “Marchio Ospitalità Italiana” che nasce da Unioncamere in collaborazione con F.I.P.E. –Federazione Italiana Pubblici Esercizi- e con il supporto operativo dell’IS.NA.R.T. –Istituto Nazionale Ricerche Turistiche nasce con ambiziosi obiettivi.

Come sviluppare e promuovere le tradizioni dei prodotti agro-alimentari italiani? Come valorizzare la cultura e la gastronomica italiana e l’immagine dei ristoranti italiani all’estero che garantiscono il rispetto degli standard di qualità dell’ospitalità italiana se non creando nuove opportunità e azioni di promozione per i ristoranti italiani nel mondo e per il marchio Ospitalità Italiana?

Quale progetto che vive nei media sociali, non possiamo che promuovere questo tipo di iniziativa che intende promuovere uno dei settori più incisivi nell”economia italiana, dentro e fuori i confini nazionali.

Richiamandoci all”idea di italicità, come non riconoscere nella rete dei ristoranti italiani degli ambasciatori del made in Italy?

Certamente l”obiettivo è ambizioso ma anche attraverso ItaliaGermania faremo la nostra parte convinti che un uso strategico dei media sociali possa essere elemento qualificante, magari puntando a mettere in sinergia tutto il materiale prodotto da chi effettivamente frequenta ristoranti italiani.

Provate a cercare su youtube del materiale sui ristoranti italiani? In rete esistono infinite possibilità di creare racconti collettivi: basta citare il progetto I need spain per avere un esempio certamente da seguire.

Una risposta a “Un marchio per l'ospitalità Italiana”

  1. Le storie di 24 ambasciatori del Made in Italy in Germania, in una mappa - italiagermania | il blog

    […] sulla base dell’esperienza maturata con il marchio Ospitalità Italiana [ne avevamo parlato qui], portato avanti con il supporto operativo dell’Istituto Nazionale Ricerche Turistiche – […]

    Rispondi
  2. Le storie di 24 ambasciatori del Made in Italy in Germania, in una mappa - italiagermania | il blog

    […] sulla base dell’esperienza maturata con il marchio Ospitalità Italiana [ne avevamo parlato qui], portato avanti con il supporto operativo dell’Istituto Nazionale Ricerche Turistiche – […]

    Rispondi

Lascia un commento