Confindustria Digitale

Confindustria diventa digitale e promuove il primo “Italian Digital Agenda Annual Forum”.

Assieme al Commissario Europeo per l’Agenda Digitale Neelie Kroes ed ai Ministri Corrado Passera e Francesco Profumo, sarà il futuro digitale ad essere il tema principale dell’evento, previsto a Roma per il prossimo 11 aprile.

La Commissione Europea ha lanciato quasi 2 anni fa l’Agenda Digitale con l’obiettivo di dare una risposta concreta a questi interrogativi. I nostri maggiori partner europei hanno raccolto la sfida realizzando piani nazionali con obiettivi, azioni e risultati puntuali.

Negli ultimi anni l’Italia ha perso ulteriore terreno, in termini di competitività e soprattutto di produttività, nei confronti dei paesi concorrenti, riducendo anche la sua capacità di crescita.

Come immaginiamo il nostro paese nel 2020?

Abbiamo una visione strategica che ci permetta di consegnare un’economia competitiva alle nuove generazioni?

Quale sarà il ruolo della digital economy nei prossimi anni?”

Queste le premesse dell’evento, che punta ad essere meeting point per riflettere sul modello di governance, gli asset strategici e le azioni sulle quali costruire un’economia innovativa.

Qui trovate il programma dell’evento promosso da Confindustria Digitale, la “nuova Federazione di rappresentanza industriale, nata con l’obiettivo di promuovere lo sviluppo dell’economia digitale, a beneficio della concorrenza e dell’innovazione del Paese”, che di fatto pone il digitale come obiettivo”.

 

La novità? Poter seguire su twitter Confindustria Digitale, poi su Linkedin e su Youtube. Ovviamente siamo loro follower.

Di seguito un intervento del Presidente di Confindustria Digitale, Stefano Parisi.

 

I commenti sono chiusi.